Tre motivi per cui un’assistente virtuale può essere meglio di un impiegato in ufficio

 

Ci sono ancora persone e aziende che non abbracciano il concetto di lavoratore da remoto o virtuale.

Per fortuna oggi, grazie alle nuove tecnologie, molte attività posso essere svolte online, soprattutto quando la posizione part-time è talvolta “troppo part-time” per giustificare il coinvolgimento fisico di qualcuno in ufficio, con tutte le conseguenti spese.

La nuova era digitale in cui viviamo, rende un lavoratore da remoto una delle soluzioni più convenienti ed efficienti per la maggior parte delle posizioni in ufficio, che si tratti di vendite, amministrazione, marketing o anche outsourcing del reparto risorse umane.

Pensa ai vantaggi che avresti nel collaborare con un lavoratore da remoto!

Un collaboratore virtuale non richiede:

  • Attrezzature per ufficio o spazio
  • Tempo libero retribuito (ferie)
  • Benefits
  • Congedo per malattia

E non trascorre del tempo inutile che pagheresti invece per un lavoratore in ufficio, quando si tratta di distrazioni o periodi di pausa pranzo e caffè.

E a questo punto potresti dire a te stesso:  “beh, sembra grandioso, ma come può un lavoratore da remoto essere migliore di un impiegato in ufficio”?

Bene, ci sono ben 3 motivi principali:

Migliore comunicazione

Quando non sei fisicamente in un ufficio con qualcuno, devi essere un ottimo comunicatore. Se non c’è qualcuno che si affaccia alla tua porta con una domanda veloce o non vedi il temuto “colpo d’occhio”, devi essere più strategico nel comunicare con i tuoi compagni di squadra. In genere questo si rivela più efficiente delle costanti distrazioni durante il giorno.

Incremento di produttività

Oltre ad essere un ottimo comunicatore, i lavoratori da remoto sono generalmente più produttivi a causa del fatto che non hanno le costanti distrazioni degli impiegati in azienda. Lavorare da remoto offre inoltre alle persone più libertà nel produrre i risultati delle attività che vengono delegate.

Avrai così a disposizione un collaboratore motivato e felice!

lavoratore da remoto

Presenza

Spesso negli uffici i lavoratori si assentano per varie ragioni: malattie, permessi, ferie etc. Questo non accade con un lavoratore da remoto. Poter gestire le attività in autonomia e fuori dall’ufficio permette di offrire una flessibilità tale da poter svolgere il lavoro evitando assenze e permettendoti di risparmiare.

Hai qualche domanda o qualche dubbio?

Contattami per richiedere la tua consulenza gratuita sul lavoro da remoto e la delega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *